Quinto simposio sull'urban mining e la circular economy
EVENTO VIRTUALE / 18-20 Novembre 2020

IL SUM 2020
DIVENTA
VIRTUALE!

Stesse date, stessa struttura,
tutti i contenuti disponibili online!
SCOPRI DI PIU' NEL
COMUNICATO UFFICIALE

Leggi di più

STRUTTURA
DEL SIMPOSIO
DISPONIBILE!

5 sessioni parallele di
presentazioni orali, e-poster,
NetWorking Sessions
e visite tecniche virtuali

Leggi di più

VENICE 2020
EVENTO VIRTUALE

VISITA IL SITO DEL NOSTRO
EVENTO PARTNER

Leggi di più

04/08/20

La struttura del Simposio è ora disponibile!

L'evento virtuale includerà 5 track parallele di sessioni orali in lingua inglese ed italiana, NetWorking session, poster e visite tecniche virtuali. Segui tutte le presentazioni e le discussioni direttamente da casa!

Leggi di più

07/09/20

Nuova call: Hazard Classification of Waste

Abbiamo aperto una nuova call per l'invio di lavori su Direct test methods for hazard classification of waste. Gli autori interessati potranno inviare il proprio contributo entro il 2 Ottobre.

Leggi di più

14/09/20

Nuova call: Landfill Mining

Abbiamo aperto una nuova call per l'invio di lavori su Landfill Mining. Gli autori interessati potranno inviare il proprio contributo entro il 2 Ottobre.

Leggi di più

About SUM 2020


Il Simposio, originariamente previsto per il 18-20 Maggio a Bologna, è stato posticipato al 18-20 Novembre 2020 e trasformato in un evento virtuale a causa dell'emergenza COVID-19. La salute e la sicurezza dei nostri partecipanti sono la nostra massima priorità, ciò nonostante restiamo fortemente impegnati a favorire la divulgazione scientifica, lo sviluppo della ricerca e il confronto della Comunità Scientifica internazionale, anche in questo difficile anno. Questo è il motivo per cui abbiamo deciso di convertire il SUM 2020 in una conferenza interamente digitale.

L'evento si svolgerà in collaborazione con un altro prestigioso evento IWWG: il Venice 2020 - Ottavo Simposio Internazionale sull'Energia da Biomasse e Rifiuti, già in programma dal 16 al 19 Novembre 2020.

Il SUM 2020 conta sul supporto scientifico dell'Università di Padova, di Bologna e di altre prestigiosi atenei italiani e stranieri.

Per ottimizzare le attuali pratiche di gestione dei rifiuti e puntare ad un'applicazione virtuosa delle stesse, l'Urban Mining e la Circular Economy dipendono dall’incontro e dall’appropriata combinazione di tre diversi ambiti: ricerca e tecnologia (privata e pubblica) / amministrazione, economia e industria / politica e normativa. Questa concezione triangolare, senza dubbio importante in tutte le aree della gestione dei rifiuti, è di importanza imprescindibile quando si parla di Economia Circolare.

Il Simposio durerà tre giorni e comprenderà sessioni orali, presentazioni poster e visite tecniche virtuali. I temi di discussione includeranno, tra gli altri: programmi di gestione e riduzione della produzione di rifiuti solidi e acque di scarico, tecniche di separazione alla fonte, raccolta differenziata, programmi di restituzione al produttore, recupero di aree urbane abbandonate.

Condizioni particolarmente vantaggiose saranno riservate a tutte le aziende interessate a partecipare per presentare la propria esperienza durante il convegno. Opportunità di incontro saranno inoltre appositamente create per implementare la cooperazione tra i diversi soggetti coinvolti nella produzione industriale e nel riciclo di materiali.

Coordinato da

  • Alessandra Bonoli
    Università di Bologna (IT)
  • Raffaello Cossu
    Università di Padova (IT)
  • Fabio Fava
    Università di Bologna (IT)
  • Maria Cristina Lavagnolo
    Università di Padova (IT)

Con il supporto scientifico di

Organizzato da

Segreteria organizzativa

Partner Journal